ChiaiaToday

Sedicenne accoltellata ad una gamba: "Hanno provato a rapinarmi"

La ragazza ha raccontato di esser stata ferita nei pressi della Villa Comunale da due persone in sella ad uno scooter

Si era rifiutata di consegnare ad un rapinatore il suo smartphone: pare sia questa la ragione per cui una 16enne è stata accoltellata la scorsa notte. A riportare la notizia è il Mattino.

La giovane è stata medicata al Loreto Mare per una ferita da coltello alla gamba. Alle forze dell'ordine ha raccontato di essere stata aggredita poco dopo le 23 nei pressi della villa comunale, a Mergellina.

I malviventi pare fossero due, in sella ad uno scooter. Dopo averla ferita sono scappati senza riuscire comunque ad impossessarsi del cellulare.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento