ChiaiaToday

Sedicenne accoltellata ad una gamba: "Hanno provato a rapinarmi"

La ragazza ha raccontato di esser stata ferita nei pressi della Villa Comunale da due persone in sella ad uno scooter

Si era rifiutata di consegnare ad un rapinatore il suo smartphone: pare sia questa la ragione per cui una 16enne è stata accoltellata la scorsa notte. A riportare la notizia è il Mattino.

La giovane è stata medicata al Loreto Mare per una ferita da coltello alla gamba. Alle forze dell'ordine ha raccontato di essere stata aggredita poco dopo le 23 nei pressi della villa comunale, a Mergellina.

I malviventi pare fossero due, in sella ad uno scooter. Dopo averla ferita sono scappati senza riuscire comunque ad impossessarsi del cellulare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento