Chiaia Today

Aggredito dalla baby gang in stazione: lo sfogo di un imprenditore napoletano

L'episodio, denunciato su di un gruppo Facebook, è avvenuto nella serata di domenica alla fermata della Linea 2 di Piazza Amedeo

Stazione Piazza Amedeo (foto Google)

È stato aggredito perché aveva provato a fermare una baby gang impegnata in un atto di vandalismo. La denuncia, avvenuta sul gruppo Facebook "Cittadinanza attiva in difesa di Napoli", è di un imprenditore napoletano e riguarda un episodio avvenuto domenica sera intorno alle 22.30 nella stazione di Piazza Amedeo della Linea 2.

"Giunto ai binari – ha scritto l’uomo – ho visto sul lato opposto, direzione piazza Garibaldi, un gruppo di giovani dai 16 ai 18 anni che urlavano tra loro. Fin quando hanno rotto il vetro di protezione dell’estintore, lo hanno preso e hanno incominciato a spargere la polvere nell’intera stazione". L'uomo era l'unica persona sulla banchina. Ha provato a farli smettere, ma questi lo hanno preso di mira prima spintonandolo e poi spruzzandogli addosso l'estintore.

"Sono dovuto andare al commissariato – ha proseguito l'autore della denuncia nel suo post – dove mi è stato detto che l’unica cosa da fare sarebbe stata di chiamare di nuovo il 113. Ho aspettato 15/20 minuti una pattuglia che mi ha raggiunto e ho raccontato l’accaduto". I ragazzini violenti erano però già andati via.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Investì due fratelli al culmine di una lite: nei guai un 52enne

    • Cronaca

      Apprensione per Rino Zurzolo: è ricoverato in gravi condizioni

    • Politica

      Renzi: "Ho mantenuto la promessa. Restituita la spiaggia di Bagnoli ai napoletani"

    • Notizie SSC Napoli

      Sarri in conferenza stampa: "Lascerei il Napoli se il presidente non fosse contento"

    I più letti della settimana

    • Chiaia, spari nella zona della movida: "La città è fuori controllo"

    • Incidente stradale a due passi da piazza Municipio: ferita una donna

    • Giro di vite sulla Movida partenopea: in arrivo i militari a Chiaia e sul Lungomare

      Torna su
      NapoliToday è in caricamento