ChiaiaToday

Paura davanti all'Umberto, in sei accerchiano un ragazzo e lo colpiscono con il calcio della pistola

La banda è fuggita via esplodendo dei colpi d'arma da fuoco in aria

Alle 00.30, in piazza Amendola, davanti al Liceo Umberto I,  sei uomini a bordo di tre scooter hanno accerchiato un ragazzo che si trovava davanti all'istituto scolastico.

Il giovane è stato colpito alla testa con il calcio di una pistola.  La banda è fuggita via esplodendo dei colpi d'arma da fuoco in aria, dileguandosi.

Non sono stati rinvenuti bossoli. Indagini in corso dei carabinieri della Compagnia Centro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento