ChiaiaToday

Umberto, bagni inagibili: gli studenti scioperano

Le richieste dei 300 manifestanti

manifestazione (foto simona clemente)

Liceo Umberto, bagni inagibili da mesi, gli studenti hanno deciso di non entrare a scuola in segno di protesta. Chiedono al preside di poter fare una assemblea straordinaria, richiesta al momento a quanto pare negata.

I circa 300 giovani studenti si sono poi recati verso la sede della città metropolitana di piazza Matteotti chiedendo e poi ottenendo di essere ascoltati dal consigliere Marrazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento