ChiaiaToday

Intercettazioni Coppa America, de Magistris: "Solo palate di fango sulla città"

"Fino ad ora non vedo nulla di penalmente rilevante". Il primo cittadino ha espresso piena fiducia nella magistratura e si è detto convinto della limpidezza dei comportamenti dei suoi collaboratori

Coppa America

Il sindaco Luigi de Magistris si esprime in merito alle intercettazioni relative alla Coppa America. "Fino ad ora - ha dichiarato - non vedo nulla di penalmente rilevante, di eticamente riprovevole e nemmeno di interesse pubblico, vedo solo palate di fango sulla città che si sta risollevando a cominciare dalla Coppa America"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Magistris, sottolineando che sono indagini che "non coinvolgono in alcun modo il sindaco", ha riferito di non voler entrare nei dettagli per "non compromettere le posizioni di indagati, per la fiducia che ho come persona nei confronti della magistratura che rapidamente dimostrerà - ha aggiunto - l'assoluta correttezza dei miei più stretti collaboratori". "Se - ha proseguito - qualcuno ha commesso reati, che vengano perseguiti rapidamente senza guardare in faccia a nessuno". Il sindaco si è detto "convinto" della limpidezza dei comportamenti dei suoi collaboratori che - ha concluso - dimostreranno la loro innocenza". (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 2 aprile a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento