ChiaiaToday

N’Albero, i costi del biglietto: 8 euro intero, gratis per bambini e anziani

Nuovi dettagli sull'opera che caratterizzerà il Natale napoletano: la capienza massima sarà di 250 persone alla volta, e i ticket potranno essere utilizzati in altri luoghi di interesse turistico

N'Albero

Partiti i lavori per N'Albero, l'opera di oltre 40 metri che caratterizzerà il Natale partenopeo alla Rotonda Diaz. Dopo le polemiche è tempo di vedere l'opera compiuta – sarà inaugurata l'8 dicembre – e iniziare a vedere delinearsi gli eventi che al suo interno saranno ospitati.

Ci si aspetta migliaia di visitatori. Secondo quanto riportato dal Mattino, i prezzi saranno di 8 euro per i biglietti interi, di 5 euro per i ridotti, e gratis per over 65 e bambini.

I biglietti potranno essere riutilizzati – pare – anche per visitare altri luoghi di interesse turistico, come il tunnel Borbonico e Città della Scienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli orari di apertura al pubblico varieranno tra il weekend ed il resto dei giorni della settimana: sarà possibile – con capienza massima di 250 persone alla volta – dalle 10 alle 20 circa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento