ChiaiaToday

Raid nella sede del "Roma"

La denuncia di Fnsi e Sugc: episodio inquietante

Irruzione nella redazione del “Roma” in via Chiatamone. Sono stati rotti cassetti, armadi e porte, chi è entrato ha frugato ovunque, ma non ha portato via nulla. Sul caso indaga la polizia.

“È un episodio inquietante sul quale chiediamo agli investigatori di fare luce al più presto. Il Roma è uno di quei giornali che in prima linea parla di camorra e illumina territori al margine – affermano in una nota la Federazione nazionale della stampa (FNSI) e il Sindacato unitario giornalisti della Campania (SUGC) – Ai colleghi della storica testata la solidarietà del Sindacato dei giornalisti e l’invito a continuare senza timore le loro inchieste. Saremo al loro fianco in ogni sede”.

Potrebbe interessarti

  • Contro il melanoma a Napoli tecnologia digitale e visite gratis

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Riapre la piscina della Mostra d'Oltremare dopo 3 anni

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Si è spenta l'attrice Ilaria Occhini: da 50 anni era la moglie di La Capria

Torna su
NapoliToday è in caricamento