ChiaiaToday

Sense8, si gira a Mergellina: folla di curiosi per i protagonisti della serie Netflix

Dopo la giornata di ieri alla Sanità, è stato il turno dell'area intorno alla stazione della Linea 2

Folla per Sense8, foto Massimo Romano

Continuano le riprese, a Napoli, della puntata finale di Sense8, serie tv sci-fi targata Netflix. Stamane la produzione si è spostata a Mergellina, dove hanno girato tra la stazione e le zone circostanti.

Tantissimo il seguito di appassionati, che hanno dato vita ad una lunghissima – e ordinata – fila all'esterno della fermata della Linea 2 per poter osservare da vicino i protagonisti (tra loro Doona Bae, Brian J. Smith, Tuppence Middleton, Max Riemelt) dell'opera delle sorelle Lana e Lilly Wachowski (Matrix, Cloud Atlas).

Sanità, si gira Sense8: folla di curiosi

Intanto la produzione ha donato 7mila euro alla fondazione “Comunità San Gennaro”, finanziando la realizzazione di una piazzetta pedonale in via Vergini, nel cuore della Sanità. La Municipalità ha sostenuto la produzione durante le riprese ieri al Palazzo dello Spagnuolo, edificio settecentesco proprio di via Vergini.

Video Instagram Maxsebb

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento