ChiaiaToday

Tutto pronto per le World Series di Offshore sul lungomare con Maradona

In gara ci saranno 15 potenti catamarani con scafi da due motori fuori bordo che toccano i 6000 cavalli e i 120 miglia all’ora

Offshore (Foto N.Clemente)

Operai e tecnici al lavoro alla Rotonda Diaz per l'allestimento degli stand e per la messa a punto dei bolidi del mare che parteciperanno alla tappa napoletana del "UIM Skydive Dubai XCAT World Series race", che si terrà dal 23 al 25 maggio nel golfo partenopeo.

All'evento parteciperà anche Diego Armando Maradona che vive ormai da tre anni a Dubai ed è stato infatti scelto come testimonial ufficiale dell'evento.

In gara ci saranno 15 potenti catamarani con scafi da due motori fuori bordo che toccano i 6000 cavalli e i 120 miglia all’ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento