ChiaiaToday

Era appena stato restaurato: vandalizzato il monumento ad Armando Diaz

Ad una settimana dal taglio del nastro è apparsa una scritta spray a deturpare l'opera di Francesco Nagni

Oltre un anno di lavori, la presentazione al pubblico, e dopo una settimana i vandali l'hanno già imbrattato. Una "F", col numero "2" accanto, è comparsa - disegnata con vernice spray, sul monumento ad Armando Diaz.

L'opera di Francesco Nagni, poggiata su di un basamento grande oltre dieci metri, fu inaugurata nel 1936. Il suo ultimp restauro era rientrato nel programma “Monumentando”, progetto promosso dal Comune e dalla società Uno Outdoor.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Con la lingua gliela farei pulire quella scritta a chi l'ha fatta

Notizie di oggi

  • Politica

    Renzi in città: “Si riparte dalla disarmante bellezza di Napoli”

  • Politica

    Di Maio sull'inchiesta Sma: “Sono gli assassini politici della mia gente”

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi, i familiari: “La polizia messicana nega” | INTERVISTA

  • Cronaca

    Sgominata la banda delle truffe agli anziani: colpi da mezzo milioni di euro

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 19 al 23 febbraio 2018

  • Caterina Balivo scatenata al concerto di Jovanotti: “Caro Lorenzo...”

  • Dolori cervicali, quali sono i rimedi: i consigli dell’esperto

  • Napoli-Lipsia, come vedere la partita

  • Torre del Greco, sequestrati 41 milioni di euro di soldi falsi

  • Tempesta di neve sul Vesuvio: auto e turisti bloccati | VIDEO

Torna su
NapoliToday è in caricamento