ChiaiaToday

Lotta alla criminalità nelle zone della movida, 234 persone controllate

34 i minorenni controllati dai militari dell'arma

I Carabinieri hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio nel centro storico, a Chiaia e nei Quartieri Spagnoli. Sono state sottoposte a controllo 234 persone, 34 delle quali minorenni.

Segnalati al prefetto 2 giovani trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti detenute per uso personale. Arrestati a piazza Bellini, in flagranza di reato, un 23enne, già noto alle forze dell'ordine e un 32enne, napoletano, ritenuti responsabili di spaccio di stupefacenti in concorso. Denunciata una casalinga 42enne di via Mondragone, responsabile di aver abbandonato il suo animale domestico in piazza Monteoliveto.

Contestate anche 38 infrazioni al codice della strada per un importo complessivo di circa 13 mila euro, tra le quali 6 per mancanza di copertura assicurativa, una per guida senza patente e 10 per circolazione senza casco, 5 per circolazione con mezzi sottoposti a fermo o a sequestro amministrativo.

Un uomo è stato multato perché sorpreso a esercitare l'attività di parcheggiatore abusivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento