ChiaiaToday

Posillipo, consegnavano cocaina a domicilio: 2 arresti

Due giovani di 28 e 23 anni sono stati arrestati in via Padula a Posillipo perché trovati in possesso di 45 dosi di cocaina. Sono ancora da identificare i destinatari della cocaina che si pensano essere per lo più persone appartenenti alla movida napoletana

Arrestati nella notte tra sabato e domenica due giovani in macchina a Posillipo.

Alle due della mattina di domenica scorsa, due agenti in servizio del commissariato di Posillipo, dopo un inseguimento iniziato in via Manzoni e conclusosi in via Padula, sono riusciti ad arrestare due giovani in una macchina sospetta. I due ragazzi, uno di 28, l’altro di 23 anni, sono stati trovati in possesso di 45 dosi di cocaina pronta per essere consegnata ai destinatari.

Quello sgominato pare essere un vero e proprio servizio di droga a domicilio. Il più giovane dei due ragazzi, trovato alla guida senza patente, stringeva tra le mani un foglietto con scritti sopra 70 numeri diversi, tra nomi e contatti.

I due giovani sono stati subito arrestati, ma sono ancora da identificare i destinatari della cocaina che si pensano essere maggiormente pr,organizzatori e buttafuori dei locali della movida napoletana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento