ChiaiaToday

Incendio a Posillipo, resta chiusa via Petrarca: è allarme crolli

Il fuoco ha divorato una costruzione che attraversava sottoterra l'arteria. Del Giudice: "Va riaperta al più presto, ma la sicurezza prima di tutto". Verifiche in corso

L'incendio a via Petrarca

È allarme in via Petrarca dopo l'incendio che nei giorni scorsi ha costretto alla chiusura della strada al traffico. Il pericolo riguarda la tenuta della strada. Il tratto interessato, davanti alla parrocchia Luigi Gonzaga dei Gesuiti, rimarrà transennato fino a quando le verifiche non saranno ultimate e la strada messa in sicurezza.

Al momento, è consentito soltanto l'attraversamento pedonale ai residenti. Secondo quanto riportato dal Mattino, da alcuni rilievi sembra che il rogo sia naturale, vento e sterpaglie bruciate dal sole. Le forze dell'ordine comunque sono ancora caute.

IL ROGO A VIA PETRARCA - VIDEO

Un'abitazione è stata totalmente rasa al suolo dalle fiamme. Si tratta di una costruzione – risalente agli anni '50 – che attraversa sottoterra l'arteria, dalla parrocchia fino al lato mare. Da qui i timori che le fiamme abbiano messo a repentaglio la solidità della strada.

"Il nostro interesse è quello di riaprire al più presto la strada – spiega il vicesindaco Raffaele Del Giudice – ma la sicurezza viene prima di tutto. Nei prossimi giorni verificheremo qualche piccolo smottamento da terreno arso che si è registrato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento