ChiaiaToday

Lanterne cinesi per festeggiare il compleanno della figlia: scoppia l'incendio

Fiamme sul costone alle spalle di via Coroglio per circa un ettaro. La famiglia dovrà rispondere di incendio boschivo colposo

Nella notte, sul costone alle spalle di via Coroglio, è divampato un incendio di macchia mediterranea che si è esteso per circa un ettaro. Immediato l’intervento di carabinieri del nucleo Radiomobile, mezzi aerei della protezione civile e vigili del fuoco di Napoli.

Da subito sono partite le indagini e in breve i carabinieri delle stazioni di Napoli-Posillipo e Crispano, attraverso una targa carpita dalle telecamere di sorveglianza, sono risaliti agli autori del disastro. Si tratta di una famiglia di Cardito che aveva scelto il Parco Virgiliano per festeggiare i 20 anni della loro figlia; lì hanno acceso due lanterne cinesi che, probabilmente a causa del vento, sono finite nella vegetazione sottostante e hanno fatto divampare l’incendio.

I componenti della famiglia dovranno rispondere di incendio boschivo colposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento