ChiaiaToday

Monte Echia, presto la realizzazione di un impianto elevatore

La Giunta Comunale di Napoli ha approvato la variazione al bilancio d'esercizio 2016-2018, finalizzata all'adeguamento di stanziamenti di entrata e spesa. Tra le nuove risorse recuperate, anche quelle per il Monte Echia

Monte Echia

La Giunta Comunale di Napoli ha approvato la variazione al bilancio d’esercizio 2016-2018, finalizzata all’adeguamento di stanziamenti di entrata e spesa.

Tra le nuove risorse recuperate e messe a disposizione, anche i fondi per la riqualificazione del belvedere del Monte Echia e la realizzazione di un impianto elevatore.

"Entro marzo 2017 - scrive sul suo blog il consigliere della I Municipalità di Napoli Francesco Carignani - dovrebbero concludersi i lavori per l’ascensore che permetterà ai residenti di raggiungere Monte Echia direttamente da Santa Lucia. Personalmente spero sia solo l’inizio di una rivalutazione di quella che, a mio avviso, dovrebbe essere una delle zone più belle della città. Un luogo sacro per Napoli".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli-Crotone, commozione per gli addii di Maggio e Reina

  • Cronaca

    Sangue sulla movida, accoltellato 19enne

  • Cronaca

    Folla inferocita si scaglia contro un'ambulanza del 118: "Calci e pugni da 80 persone"

  • Cronaca

    Ricercato da 10 anni per sequestro di minore, arrestato a Capri: era in un equipaggio della Rolex Cup

I più letti della settimana

  • Liberato è un detenuto del carcere di Nisida? La tesi spopola sul web

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 21 al 25 maggio 2018

  • Travolti fuori dalla metro di Chiaiano: è caccia al pirata della strada

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 21 al 25 maggio 2018

  • Boato nella notte a San Giorgio, paura anche nei comuni vicini: colpito un ristorante

  • Prof manca a scuola da 2 giorni: gli studenti la vanno a trovare e le salvano la vita

Torna su
NapoliToday è in caricamento