ChiaiaToday

Via Petrarca senza pace: dopo l'incendio nuova chiusura per pericolo crollo alberi

I residenti lamentano di essere al momento "totalmente isolati". L'arteria posillipina è da stamane chiusa all'altezza del civico 59

Non un buon periodo per i residenti di via Petrarca. La strada posillipina non solo è stata per giorni chiusa a causa del devastante incendio che ha raso al suolo un'abitazione sottostante, c'è adesso un allarme sul possibile crollo di alberi.

L'arteria è stata nuovamente chiusa al traffico, questa volta all'altezza del civico 59. Al Mattino la polizia municipale ha spiegato che c'è "pericolo di crollo alberi".

Residenti su tutte le furie per quanto sta accadendo in questi giorni: lamentano di essere al momento "totalmente isolati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento