ChiaiaToday

Baby gang in via Posillipo rapina coppietta: arrestati

Baby gang in azione a Napoli, in via Posillipo, ha prima rotto il finestrino dell'automobile. Poi, armati di pistola scacciacani, hanno rapinato una coppia di fidanzati di soldi e cellulari

Due dei quattro componenti di una baby gang sono stati arrestati in seguito a una rapina in via Posillipo ai danni di una coppia di fidanzati di 18 e 19 anni.

La coppia si era appartata in auto nei pressi del Parco Virgiliano, quando ha subito la rapina: i giovani criminali hanno prima rotto il finestrino dell'automobile, poi, armati di pistola scacciacani, hanno rapinato la coppia di soldi e cellulari.

Due dei quattro componenti della baby gang, entrambi da poco 17enni, sono stati bloccati dalla polizia grazie alla descrizione fornita dalle vittime. I due baby-rapinatori, uno residente nella zona Pallonetto di Santa Lucia e l'altro dei Quartieri Spagnoli, sono stati arrestati e condotti al centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

Sono accusati di rapina aggravata e porto abusivo di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento