ChiaiaToday

Marechiaro, scoperti due lidi balneari abusivi

Disponevano di 163 lettini, di bancone frigo e davano lavoro a tre irregolari. Denunciati i titolari. Indagini anche nelle isole del Golfo

Immagine d'archivio

Due stabilimenti balneari abusivi sono stati scoperti stamane, dalla Guardia di Finanza, nella zona di Marechiaro.

I lidi disponevano in tutto di 163 lettini e di un bancone frigo. Non avevano alcuna autorizzazione e davano lavoro, in nero, a tre impiegati. I loro gestori sono stati denunciati per occupazione abusiva di spazio demaniale, nonché multati per la presenza di lavoratori irregolari.

Nell'ambito dei medesimi controlli, inoltre, sono stati individuati sei appartamenti tra le località di Capri, Ischia e Forio d'Ischia affittati a turisti senza le autorizzazioni previste dalla legge. I proprietari sono stati denunciati per evasione fiscale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento