Chiaia Today

Auto in sosta selvaggia, l'ambulanza non passa: la denuncia

Ambulanza bloccata dalle auto in sosta. I Verdi: "Assurdo perdere vite umane per l'inciviltà di certa gente. Subito controlli straordinari in strade e vicoli stretti"

Un’ambulanza è stata costretta a rallentare la sua corsa verso l’ospedale a causa delle auto parcheggiate in modo selvaggio in via Sergente maggiore, a ridosso di via Toledo”. Questa la denuncia del consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e di Gianni Simioli de La radiazza. Alla trasmissione di Radio Marte è stato inviato un video che riporta la scena, con l’ambulanza costretta, nei fatti, a fermare la sua corsa a causa delle auto parcheggiate.

“Dietro l’ambulanza c’era anche un’auto della polizia municipale - sottolineano ancora gli autori della denuncia - che non s’è fermata a verbalizzare il divieto di sosta, forse perché impegnati a scortare l’ambulanza stessa". "Ci auguriamo - proseguono Borrelli e Simioli - abbia segnalato la sosta selvaggia a qualche altra pattuglia per gli interventi del caso”. 

"Servono controlli straordinari in strade e vicoli stretti come via Sergente Maggiore - ha continuato ancora il consigliere regionale - per evitare tragedie dovute ai ritardi con cui arrivano i soccorsi o i malati vengono trasportati in ospedale”. "E’ assurdo - conclude Borrelli - perdere vite umane per colpa dell’inciviltà di qualcuno, e se non se ne rendono conto da soli è giusto che ci siano maggiori controlli e sanzioni a ricordarglielo e faglielo capire”.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • È normale visto che avete votato il sindaco magistrato che sta coi centri sociali....tanto noi abbiamo il lungomare che ce ne importa del resto....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ciro Esposito, sconto di pena di 10 anni per De Santis in appello

  • Cronaca

    Caso Consip, Woodcock indagato a Roma per violazione del segreto d’ufficio

  • Cronaca

    Seimila firme per salvare i tavolini di Ciro a Mergellina: "A rischio 35 lavoratori"

  • Cronaca

    Nuovo incendio tra Cuma e Licola: "L'aria è irrespirabile"

I più letti della settimana

  • Rapina sul lungomare, poliziotto spara e mette in fuga i malviventi

  • Blitz dell'antimafia, in manette tre imprenditori a Posillipo

Torna su
NapoliToday è in caricamento