Chiaia Today

Galleria Umberto in mano alle baby gang, la denuncia

I Verdi chiedono un tavolo istituzionale con il vicesindaco Del Giudice: si attende il parere dell'Avvocatura sulla possibilità di installare cancellate

Nuova denuncia, da parte dei Verdi, a proposito della situazione di degrado in cui versa la Galleria Umberto I. “Abbiamo nuovamente chiesto al vicesindaco Del Giudice – spiegano il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri comunali Marco Gaudini e Stefano Buono – la convocazione di un incontro con i rappresentanti istituzionali, le forze dell’ordine, i residenti, i commercianti e quanti, a vario titolo, hanno competenze e responsabilità per la Galleria Umberto, perché la situazione sta degenerando tra sporcizia, baby gang e insicurezza”.

“Del Giudice – proseguono – ci ha detto che sta aspettando il parere dell’Avvocatura sulla possibilità di installare le cancellate agli ingressi, come chiediamo da anni, e su altri punti discussi nel corso della riunione tenuta qualche settimana fa”. "Non sarebbero accettabili – puntualizzano i tre esponenti dei Verdi – ulteriori ritardi”.

Intanto però invocano "una maggiore sorveglianza, soprattutto nelle ore notturne, così come un maggior controllo sul rispetto delle norme igienico sanitarie".

BABYGANG IN GALLERIA: IL VIDEO

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Investì due fratelli al culmine di una lite: nei guai un 52enne

    • Cronaca

      Apprensione per Rino Zurzolo: è ricoverato in gravi condizioni

    • Politica

      Renzi: "Ho mantenuto la promessa. Restituita la spiaggia di Bagnoli ai napoletani"

    • Notizie SSC Napoli

      Sarri in conferenza stampa: "Lascerei il Napoli se il presidente non fosse contento"

    I più letti della settimana

    • Chiaia, spari nella zona della movida: "La città è fuori controllo"

    • Incidente stradale a due passi da piazza Municipio: ferita una donna

    • Giro di vite sulla Movida partenopea: in arrivo i militari a Chiaia e sul Lungomare

      Torna su
      NapoliToday è in caricamento