ChiaiaToday

Bambina si perde in strada a via Toledo: viene ritrovata dai poliziotti

La piccola di 9 anni ha perso il contatto visivo con la madre e con i fratellini, smarrendosi su via Toledo che in quel momento era molto affollata

Via Toledo

Ieri pomeriggio in via Toledo una bambina di 9 anni mentre stava camminando in compagnia della madre e di altri due fratellini ad un certo punto si è persa smarrendosi tra i passanti.

La Sala Operativa ha immediatamente diramato una nota di ricerca della bambina vestita con jeans e maglietta bianca. Una pattuglia dei Nibbio ed una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale, che in quel momento stavano percorrendo la strada segnalata, hanno ascoltato la nota cominciando a cercare la bambina. 

Gli agenti poco dopo sempre su via Toledo hanno incrociato una bambina disorientata, spaventata e in lacrime corrispondente per l’abbigliamento alla nota diramata. Gli agenti hanno subito rassicurato la bambina ma soprattutto l’hanno riaccompagnata dalla mamma da cui si era allontanata di un centinaio di metri in una strada affollata di gente.

Grande commozione per la madre quando ha rivisto la piccola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

  • Crollo a Pianura, operai sepolti sotto le macerie: due morti

  • "Questo assegno è coperto?": ma l'operatore di banca non sa che parla con il truffatore

Torna su
NapoliToday è in caricamento