ChiaiaToday

Parcheggiano l'auto davanti ad un basso: residenti "sequestrati" in casa

Accade a Napoli in via Solitaria, stradina alle spalle di Piazza del Plebiscito. A denunciare l'accaduto il consigliere Borrelli

foto di repertorio

Per colpa di un'auto parcheggiata davanti alla porta d'ingresso sono rimasti bloccati nel proprio basso. Accade a Napoli in via Solitaria, stradina alle spalle di Piazza del Plebiscito, dove una famiglia che abita un 'basso' si ritrova improvvisamente impossibilitata a entrare o uscire dall'abitazione per le auto parcheggiate davanti casa.

A darne notizia il consigliere regionale del Vedi Francesco Borrelli: "Ci è pervenuta una segnalazione - racconta - ai limiti dell'assurdo da una famiglia che risiede in un basso in via Solitaria. A causa della sosta selvaggia ininterrotta dinanzi all'ingresso dell'abitazione gli è negata, di fatto, la possibilità di entrare e uscire dalla propria abitazione. In alcuni casi sono costretti ad aspettare ore prima che l'incivile di turno si degni di venire a riprendere l'automobile, in altri è necessario l'intervento della polizia municipale. Ma non finisce qui. Il parcheggio selvaggio impatta sulla loro vita anche quando sono in casa, a causa delle sgasate delle auto in sosta vietata posizionate proprio dinanzi alla finestra del basso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sosta selvaggia

Borrelli sottolinea anche che la sosta selvaggia "caratterizza tutta la zona; basti pensare alle auto perennemente parcheggiate dinanzi l'ingresso dell'istituto Palizzi. Occorre che la polizia municipale metta in atto un giro di vite nei confronti di tali fenomeni per rendere maggiormente vivibile l'intera zona del Pallonetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento