ChiaiaToday

A Piazza Trieste e Trento il bus dell’arte gratuito. Ma non tutti lo sanno

Il servizio navetta, allestito in occasione della mostra "Restituzioni 2013. Tesori d'arte restaurati", sarà attivo sino al 9 luglio e prevede fermate presso luoghi culto per gli amanti dell'arte

Il bus

È pienamente in funzione e disponibile gratuitamente per tutti i cittadini, il bus dell’arte che collega tutti i giorni piazza Trieste e Trento con alcuni dei principali musei cittadini. Il servizio navetta, allestito in occasione della mostra delle opere d’arte restaurate nell’ultimo biennio, “Restituzioni 2013. Tesori d’arte restaurati”, che si svolge fino al 9 luglio 2013, presso il Museo di Capodimonte e le Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano, sarà attivo, dunque, per tutta la durata della mostra.

Sino al 9 luglio i cittadini potranno usufruire del servizio bus che prevede come detto la partenza in piazza Trieste e Trento con fermate al Museo Archeologico Nazionale, a via Duomo (all’altezza del Museo del Tesoro di San Gennaro),  a Capodimonte (davanti all’ingresso delle Catacombe di San Gennaro) e all’interno del parco di Capodimonte a via Miano 2. Gli orari previsti sono: dal lunedì al venerdì (escluso il mercoledì) con partenza da piazza Trieste e Trento alle ore 11.00, 15.00 e 17.00 e il sabato e la domenica alle 9.00, 11.00,13.00,15,17.00.  

Con il progetto Restituzioni, da oltre vent’anni, Intesa Sanpaolo si pone al fianco delle Soprintendenze archeologiche e storico artistiche nella periodica individuazione di un consistente numero di opere bisognose di interventi conservativi, nel loro restauro, nella organizzazione delle mostre temporanee che permettono al grande pubblico di conoscere i risultati degli interventi, nonché nella pubblicazione dei cataloghi dove confluiscono le nuove conoscenze che il restauro ha consentito.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento