ChiaiaToday

Saracinesche abbassate: addio a De Vito, bottega storica di via Toledo

"Dopo 50 anni ho chiuso l'attività di famiglia. A nome delle tante attività chiuse prima di me e delle tante che probabilmente chiuderanno, un doveroso "ringraziamento" alla politica italiana. Siamo stati abbandonati dalle istituzioni"

De Vito chiude (Foto Fb)

 La crisi economica colpisce un'altra attività commerciale. A via Toledo infatti è la volta di De Vito. Le ragioni sono sempre le stesse per tutti: caro fitti, restrizione del credito, mancanza di liquidità per la contrazione della possibilità di spesa della middle class soprattutto.

La bottega di De Vito, che vendeva abbigliamento e accessori, campeggiava a via Toledo da oltre 50 anni, come fa notare il proprietario che si duole del fatto che sia dovuto essere proprio lui a chiudere l'azienda di famiglia a causa anche della mancanza di aiuti e sostegno degli amministratori pubblici.

"Dopo 50 anni ho chiuso l'attività di famiglia. A nome della categoria, delle tante attività chiuse prima di me e delle tante che probabilmente chiuderanno, un doveroso "ringraziamento" va alla politica italiana, lacunosa di provvedimenti a supporto di una fonte di ricchezza del nostro paese quale è il terziario, Un grazie particolare va però alla politica "anti-commercio" dell'amministrazione locale che trascura le nostre risorse come strumento utile per arginare il problema ed abbandona (o distrugge) il nostro patrimonio monumentale e paesaggistico. Un GRAZIE quindi ai SINDACI, agli ASSESSORI, ai CONSIGLIERI di Napoli che in tanti anni (soprattutto negli ultimi) hanno sprecato risorse (e soldi!!) in attività futili, in iniziative da manicomio (qualcuno sa che fine ha fatto il NAPO???), in feste utili solo ad arricchire gli improvvisati, in provvedimenti assurdi (e di propaganda) che hanno di fatto ALLONTANATO dalla città i tanti clienti del commercio, il più importante volano economico di Napoli. Grazie tante", è lo sfogo di Pasquale De Vito, titolare del negozio.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento