ChiaiaToday

Chiaia, spari nella zona della movida: "La città è fuori controllo"

Le dichiarazioni del del presidente della Municipalità I, Francesco de Giovanni, riferendosi alla lite tra giovanissimi scoppiata nel weekend

"Oramai la città è fuori controllo. Addirittura siamo arrivati all'uso delle pistole nella zona della movida dei baretti". Queste le parole del presidente della Municipalità I, Francesco de Giovanni, riferendosi alla lite tra giovanissimi scoppiata nel weekend. Il ferimento di un 19enne ha condotto gli agenti del Commissariato di Polizia “San Ferdinando” ad arrestare un giovane di 16 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Solo per un caso – prosegue - non ci è scappato il morto. Cosa si aspetta per regolarizzare la movida nella zona di Chiaia? La nostra proposta di coinvolgere negozianti e residenti andava proprio nella direzione di creare delle regole fisse, orari definiti e certi. Eliminare il caos, che purtroppo si tira dietro altro caos. Chiediamo una cosa semplice: regole e maggiori controlli del territorio", ha concluso il presidente della Municipalità I.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento