ChiaiaToday

"Troppo luminoso": furgone Telecom di Natale multato

Il fatto a piazza Trieste e Trento. I vigili urbani hanno contestato al conducente del furgoncino, interamente tappezzato di luci bianche, la violazione della norma del codice della strada. Sanzione di 380 euro

Furgone Telecom multato

Troppe luci. E così il furgoncino della Telecom per la pubblicità durante le feste di Natale è stato multato a piazza Trieste e Trento. È accaduto in serata, protagonista una pattuglia dei vigili urbani motociclisti partenopei che hanno contestato al conducente del furgoncino, interamente tappezzato di bianche luci natalizie, la violazione della norma del codice della strada e gli hanno fatto una multa di 380 euro.

LA RISPOSTA DI TELECOM ITALIA - In una nota l'azienda ha spiegato di non essere "proprietaria del veicolo in questione" e che "l'iniziativa promozionale in corso dal 14 dicembre con minibus nel centro di Napoli è curata da terzi che hanno provveduto all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte del Comune". Telecom Italia ha aggiunto "di non essere stata oggetto di alcuna contravvenzione e di non aver violato nessuna delle norme del codice stradale". (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento