ChiaiaToday

Futuro Remoto, è boom a piazza Plebiscito: 20mila visitatori all'apertura

"La città ha risposto benissimo", il commento di Vincenzo Lipardi di Città della Scienza. Numerose scolaresche, tra i visitatori anche Prefetto e Questore di Napoli

Futuro Remoto (foto Città della Scienza)

Ventimila persone. Si tratta della misura del successo del giorno inaugurale di Futuro Remoto, in piazza del Plebiscito. La 29ma edizione della tradizionale manifestazione ha visto nove padiglioni allestiti in piazza ad accogliere una folla di ragazzi delle scuole, studenti universitari, ricercatori e cittadini.

"La città - ha spiegato il consigliere delegato di Città della Scienza, Vincenzo Lipardi - ha risposto benissimo alla nostra idea di avvicinarci al cuore cittadino, portando tutto il mondo di Futuro Remoto al Plebiscito. La piazza si è trasformata in pochi minuti in una grande festa della divulgazione e della curiosità scientifica dei ragazzi, ma anche di tanti adulti e famiglie che hanno affollato gli stand. Tutto questo anche grazie alla forte sinergia con l'Università Federico II e la direzione scolastica regionale: abbiamo fatto davvero rete e siamo soddisfatti della risposta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i visitatori anche il prefetto di Napoli Gerarda Pantalone, e con lei il questore Guido Marino. Accolti dai ragazzi hanno visitato, tra gli altri, gli spazi della Polizia Scientifica, dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco e dello Stato maggiore della Difesa. Nello staff tecnico di Futuro Remoto anche un ex ospite dell'Istituto di Nisida, che ha iniziato il suo percorso nella Fondazione Idis con uno stage di lavoro presso Città della Scienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento