ChiaiaToday

Paura sul lungomare, 20enne resta incastrata tra gli scogli

Voleva recuperare il telefonino. Salvata dai vigili del fuoco

Una 20enne è rimasta incastrata tra gli scogli di via Caracciolo nel tentativo di recuperare il suo telefonino. La giovane, una volta scesa nella scogliera, è rimasta però incastrata, senza riuscire a risalire in superficie. Si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco, giunti sul posto insieme ad una ambulanza del 118. 

La giovane, che ha subito politraumi, è stata poi trasportata in ospedale per accrtamenti. Potrebbe infatti aver subito politraumi nella caduta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento