ChiaiaToday

Studenti lanciano gavettoni al palazzo della Provincia

Lanci di palloncini carichi d'acqua contro il portone d'ingresso chiuso della sede della Provincia di Napoli, in piazza Matteotti, questa mattina da parte degli studenti che hanno sfilato in città per protestare contro la riforma Gelimini

Oggi gli studenti hanno sfilato in città per protestare contro la riforma Gelimini e i tagli alla scuola pubblica in occasione della Giornata internazionale del diritto allo studio.

Quando sono passati davanti alla sede della Provincia hanno lanciato palloncini carichi contro il portone d'ingresso chiuso.

"Siamo circa 5.000" hanno detto i manifestanti, ex Onda, riuniti nel movimento denominato Fuck, Future under construction kollettive. Sempre in piazza Matteotti gli studenti hanno esposto anche uno striscione con la scritta: "Questo palazzo fa acqua da tutte le parti".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento