ChiaiaToday

Pizza Village: torna sul lungomare il Campionato Mondiale della Pizza

La competizione avrà luogo nell'ambito del Napoli Pizza Village, in programma a via Caracciolo dal 3 all'8 settembre. Presenti 45 storiche pizzerie napoletane

Napoli pizza Village

Pizzaioli da tutto il mondo si ritroveranno sul lungomare di Napoli per partecipare alla 12esima edizione del Campionato mondiale del pizzaiolo-Trofeo Caputo in programma il 3 e 4 settembre.

La manifestazione è organizzata nell'ambito del Caputo Napoli Pizza Village, promosso dall'Associazione Pizzaioli Napoletani, che si svolgerà su via Caracciolo dal 3 all'8 settembre.

Al campionato mondiale parteciperanno circa 600 pizzaioli provenienti da 47 nazioni, in rappresentanza di tutti i continenti. Otto le categorie in gara: pizza napoletana stg; pizza classica; pizza in teglia; pizza a metro; pizza di stagione; pizza senza glutine; pizza juniores; gare acrobatiche.

Le gare si svolgeranno all'interno dello Stadio della pizza che sarà allestito alla Rotonda Diaz. Ma il Campionato non è l'unica novità del Napoli Pizza Village che quest'anno - come detto dagli organizzatori - si arricchisce del Museo della pizza in cui saranno esposti oltre 200 articoli dai ferri del mestiere al vestiario originario dei primi pizzaioli. La manifestazione mira a superare le 300mila presenze dell'edizione 201 2. Il lungomare si trasformerà nella pizzeria all'aperto ''più grande del mondo''.

I numeri della manifestazione parlano di 30mila metri quadri di allestimento; 4.400 posti a sedere; 45 forni a legna; 45 pizzerie storiche napoletane partecipanti; 24 casse dove al costo di 10 euro i visitatori potranno acquistare un pacchetto composto da una pizza, una bibita, un caffè e un dolce. Una manifestazione che secondo l'assessore al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele costituisce ''uno degli avvenimenti con la maggiore partecipazione popolare e, allo stesso tempo, è attrattore turistico e momento identitario e culturale della città''. I visitatori potranno accedere gratuitamente all'area aperta dalle 18 alle 24.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione inoltre sarà - ha spiegato il vicesindaco Tommaso Sodano - occasione per sensibilizzare sul tema della raccolta differenziata. Sul lungomare l'Asia posizionerà un compattatore a energia solare che consentirà di conferire subito il materiale organico proveniente dai residui. Tutte le serate saranno arricchite da spettacoli. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

Torna su
NapoliToday è in caricamento