ChiaiaToday

Galleria Umberto, il clochard non vuole andar via: scatta la rissa

L'uomo brandiva un bastone contro alcuni esercenti del posto che avevano intenzione di accelerare le sue operazioni di sgombero. È intervenuta la polizia

Clochard nella Galleria, foto d'archivio

Ancora un episodio di degrado nella Galleria Umberto I a Napoli. Momenti di panico sul versante che affaccia su via San Carlo, quando un clochard – non volendo allontanarsi dal posto – si è scagliato contro alcuni esercenti che volevano farlo andar via.

La zona della lite, molto accesa, ha immediatamente attirato numerosi cittadini. Il senzatetto brandiva un bastone col quale ha allontanato i commercianti che volevano accelerare le sue operazioni di sgombero del suo bivacco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È intervenuta la polizia di Stato e quella municipale, avvicinando l'uomo che stava dando in escandescenze e riportando la situazione alla tranquillità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

Torna su
NapoliToday è in caricamento