ChiaiaToday

Gomorra, Ciro Di Marzio nel ritratto di Omar Mohamed su via Toledo

L'artista, diplomato all’Accademia delle belle arti di Napoli e collaboratore della scuola napoletana dei Madonnari, ha dedicato un disegno al personaggio interpretato da Marco D'Amore

Il ritratto di Ciro Di Marzio, foto Mario Parisi

Eroi” moderni come Dries Mertens, ma anche antieroi dell'immaginario tv come Ciro Di Marzio, tra i protagonisti della serie Gomorra. Sono le opere di Omar Mohamed, lo street artist cui si devono i numerosi ritratti che in queste settimane stanno impreziosendo la camminata di via Toledo.

Questa volta l'omaggio del disegnatore è toccato proprio all'ambiguo personaggio di Gomorra interpretato da Marco D'Amore, sicuramente tra i protagonisti della nuova stagione partita lo scorso venerdì.

Tantissimi, anche oggi, i curiosi che si fermano a notare l'incredibile somiglianza dell'opera con la persona rappresentata. Omar Mohamed, diplomato all’Accademia delle belle arti di Napoli, è un collaboratore della scuola napoletana dei Madonnari.

Mertens viene a sapere del ritratto: "Grazie di cuore"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni europee, passo indietro di de Magistris: "Nostra lista? Difficile"

  • Cronaca

    Luca Abete, violento meme su di lui: "Sul web i vigliacchi si sentono eroi di Gomorra"

  • Cronaca

    Tragedia Solfatara: la verità dalla perizia davanti al Gip

  • Cronaca

    "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

  • Serena Rossi si commuove a Domenica In: proposta di matrimonio in diretta tv

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento