Chiaia Today

Galleria Umberto, i residenti: “Di notte in ostaggio di 40 ragazzini, adesso ronde”

I cittadini che abitano in zona lamentano l'ennesima notte insonne a causa di numerosi ragazzini che giocano a pallone negli spazi della Galleria. E promettono di fare da soli

In circa quaranta, nel cuore della notte, hanno invaso la Galleria Umberto per giocare a pallone. È sempre più allarme ragazzini in zona, al punto che i residenti promettono ronde: “Siamo ben oltre il limite”. A riportare la vicenda è Il Mattino.

Schiamazzi fastidiosi, durati diverse ore. "Ben oltre l'una di notte – raccontano i cittadini che abitano in zona – abbiamo assistito alle loro bravate ed ascoltato le loro urla. Le pallonate e gli spintoni contro le vetrine e le saracinesche dei negozi, hanno caratterizzato l'ennesima notte insonne".

LA PROPOSTA: CANCELLI ALL'INGRESSO

È il momento di ronde notturne, spiegano. “Non abbiamo altra scelta, le istituzioni cittadine non ci aiutano. La situazione è sfuggita di mano a chi doveva garantirci sicurezza e tranquillità”.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ciro Esposito, sconto di pena di 10 anni per De Santis in appello

  • Cronaca

    Caso Consip, Woodcock indagato a Roma per violazione del segreto d’ufficio

  • Cronaca

    Seimila firme per salvare i tavolini di Ciro a Mergellina: "A rischio 35 lavoratori"

  • Cronaca

    Nuovo incendio tra Cuma e Licola: "L'aria è irrespirabile"

I più letti della settimana

  • Rapina sul lungomare, poliziotto spara e mette in fuga i malviventi

  • Blitz dell'antimafia, in manette tre imprenditori a Posillipo

Torna su
NapoliToday è in caricamento