ChiaiaToday

Piazza del Plebiscito imbrattata per amore

Nuove scritte su una delle piazze più importanti della città: piazza del Plebiscito. La statua di Carlo di Borbone è ormai piena di scritte spray

Dal Movimento V.A.N.T.O arriva la seguente denuncia.

Dopo le tante denunce che da anni piovono sull'argomento, stamane è spuntato un altro scempio a piazza del Plebiscito già piena di scritte spray in ogni dove del colonnato.

Raffi & Ettore si sono giurati eterno amore e l'hanno scritto sul basamento già sporco del monumento equestre a Carlo di Borbone . Ogni cosa è possibile al Plebiscito, impunemente!

L'ordinanza n.483 del Sindaco Iervolino che prevede sanzioni da 200 a 500 euro per chi deturpa i monumenti è rimasta sulla carta. Ed è inapplicato anche il vecchio articolo 639 del Codice Penale che contempla 11.032 euro di sanzione e la reclusione fino ad un anno se il vandalo sporca o aggredisce un monumento.

È indicativa la dichiarazione dell’Assessore al Decoro Urbano Diego Guida che qualche mese fa ha detto alla stampa: “contro la repressione dei graffiti selvaggi non siamo ancora pronti". Un dichiarazione che da l’esatta dimensione di come la città sia consegnata totalmente ai vandali, al degrado e all’ignoranza.

Stanchi ed estenuati ma non arrendevoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

scritte-plebiscito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento