ChiaiaToday

Trapianto di midollo per Alex, si torna in piazza del Plebiscito: nessun donatore compatibile

Sabato 10 novembre, dalle 9 alle 19, in Piazza del Plebiscito si tornerà a cercare un potenziale donatore per lo sfortunato bambino

Sabato 10 novembre, dalle 9 alle 19, in Piazza del Plebiscito si tornerà a cercare un potenziale donatore per Alessandro, affetto da una malattia rara. Al momento non sembra sia stato ancora trovato un donatore compatibile e il tempo stringe per salvare il piccolo.

"Se avete tra i 18 e i 35 anni aspettiamo proprio voi", è l'appello degli organizzatori dell'evento in programma sabato in piazza del Plebiscito.

Ricerca

La famiglia del piccolo ha fatto sapere che bisogna continuare la ricerca. La zia di Alessandro, Francesca, ha chiesto di diffondere la notizia al fine di non fermarsi e continuare nella ricerca di tipizzazione per trovare un donatore per il bambino. Questo il messaggio dei genitori del piccolo: "Purtroppo noi genitori ad oggi non abbiamo ricevuto alcun aggiornamento da parte dell’ospedale inglese circa la compatibilità del cordone ombelicale pur identificato in tempi record da parte del Centro Nazionale Trapianti, del Centro Nazionale Sangue e del registro nazionale italiano IBMR. Abbiamo inoltre inteso che la sua utilizzabilità è condizionata dall’attuale quadro clinico di Alessandro Maria. In attesa di notizie in merito da parte dei medici inglesi, preghiamo tutte le persone che hanno preso a cuore il nostro appello di continuare la tipizzazione, continuate a regalarci una speranza. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le persone incredibili che in questi giorni hanno in massa regalato una speranza ad Alessandro Maria ed ai tanti altri bambini malati in attesa di trapianto. Dobbiamo un ringraziamento anche al Ministero della Sanitá, all’ADMO e a tutte le altre istituzioni ed associazioni che ci stanno sostenendo e che si stanno attivando per garantire che la raccolta dei campioni e la loro tipizzazione avvengano nel più breve tempo possibile. GRAZIE ITALIA".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Manifestazione di solidarietà per Sorbillo: "Lunedì riapriamo"

  • Cronaca

    Rapina in corso Garibaldi, tre extracomunitari contro un sessantenne

  • Notizie SSC Napoli

    De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Cronaca

    In ospedale con dolori al petto, "Faccia un'ecografia". Muore 36enne

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

Torna su
NapoliToday è in caricamento