ChiaiaToday

Via Cesario Console, accoltellato per aver reagito al furto dell'auto

Il titolare di un pub aveva visto alcuni sconosciuti armeggiare accanto alla sua auto. Uscito dal locale per bloccarli, è stato ferito al braccio sinistro. Prognosi di 10 giorni

Accoltellato dai ladri ad un braccio per aver reagito al furto della propria auto. La vicenda vede protagonista il titolare di un pub di via Cesario Console che, poco prima dell'una, ha visto alcuni sconosciuti armeggiare accanto alla sua auto, una "Ford", tentando di aprirla, ed è uscito dal locale per bloccarli.

Uno dei ladri ha estratto un coltello ferendo l'uomo al braccio sinistro. Per il titolare del locale, trasportato all'ospedale Pellegrini, una prognosi di 10 giorni. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento