ChiaiaToday

Alta velocità sul lungomare: due arresti per lesioni personali aggravate, resistenza e minacce

L'intervento dei poliziotti a via Caracciolo

Ieri sera gli agenti dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Caracciolo due uomini a bordo di un'auto che procedeva ad alta velocità nel traffico cittadino effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti, con il supporto della volante del commissariato San Ferdinando, hanno bloccato la vettura ma il conducente, una volta sceso dall’auto, si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico e, insieme al passeggero, ha minacciato e aggredito i poliziotti. I due, un 35enne ed un 30enne di Volla, sono stati arrestati per lesioni personali aggravate, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale; inoltre il conducente è stato denunciato perché si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento