ChiaiaToday

Sventato un nuovo assalto all’albero di Natale della Galleria Umberto

Nella notte, un gruppo di 7-8 ragazzini è stato sorpreso nel tentativo di strattonare il grande albero probabilmente per buttarlo giù e trascinarlo via, ma è stato bloccato da una pattuglia dei carabinieri

Albero dei desideri

Non ha pace l’albero di Natale della Galleria Umberto, che ha subito nella notte un nuovo assalto. Questa notte, alle 2,20, un gruppo di 7-8 ragazzini avevano iniziato a strattonare il grande albero probabilmente per buttarlo giù e trascinarlo via ma è stato bloccato da una pattuglia dei carabinieri della stazione Quartieri Spagnoli. I giovani, alla vista dei militari, sono scappati per i vicoli a ridosso di via Roma.

Si cercherà di risalire all'identificazione con l'ausilio delle telecamere di sorveglianze. Alcuni dei rami del pino risultano spezzati. Lo scorso 26 novembre lo stesso albero, poco dopo la sua collocazione nella Galleria, fu rubato e poi ritrovato dopo qualche ora dai carabinieri. Nella notte tra il 2 e il 3 gennaio, inoltre, un gruppo di sette ragazzini danneggiò l'albero, probabilmente per prepararsi a portarlo via con una seconda spedizione e si mise in posa durante il raid davanti alle telecamere della videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento